logo-sito Realizzazione siti Web e sviluppo progetti Internet in Torino

Cimitero Boston’s Granary

Fondato nel 1660, situato su Tremont Street, il cimitero Boston’s Granary di Boston è il terzo più antico cimitero in USA.

È l’ultimo luogo di riposo per molti patrioti e per i capi della rivoluzione americana, tra cui tre firmatari della Dichiarazione d’Indipendenza e le cinque vittime del massacro di Boston.
Davvero un luogo non solo sacro, ma simbolico e famoso.

La necessità del sito derivò, come spesso accade, dal fatto che i terreni usati per il primo cimitero della città, King’s Chapel, era insufficiente a soddisfare la crescente popolazione della città.

Foto gallery: cimitero Boston’s Granary

Il sito del cimitero Boston’s Granary era originariamente parte del Boston Common, che allora comprendeva tutto il blocco, ma due anni dopo la porzione sud-ovest del blocco è stata usata per gli edifici pubblici, tra cui il granaio ed una casa di correzione, mentre la parte settentrionale è stata utilizzata per le abitazioni.

il cimitero Boston’s Granary inizialmente era situato nella parte posteriore della proprietà ma il 15 maggio 1717 una votazione ne approvò l’ampliamento verso est, verso l’autostrada. L’allargamento è stato effettuato nel 1720 quando 15 tombe vennero assegnate ad un numero di famiglie di Boston. Si tratta di un luogo esclusivo, anche i morti qui vogliono avere ben evidente ed esposto il loro status sociale.

Si tratta di un luogo che pur non cercandolo prima o poi si finisce per trovare a Boston, e non passa di certo inosservato.
Devo dire che non me lo aspettavo proprio, è stata davvero una completa sorpresa trovare questo spazio verde lastricato di tombe nel bel mezzo del centro della città. Parlo di tombe molto antiche oltretutto, gente sepolta lì da centinaia e centinaia di anni con attorno il mondo di oggi che continua a scorrere indisturbato e indifferente.
Lì, al cimitero Boston’s Granary il tempo invece sembra essere sospeso.

Lascia un commento

Seguimi sui social networks

linkedin twitter google+ pinterest flickr 500px

Condividi

- I campi contrassegnati con * sono richiesti ma il vostro indirizzo email non sarà pubblicato in nessun caso.
- Per ricevere gli avvisi in merito al commento non dimenticate di usare le checkbox!

Ci sono 2 commenti per queste foto

  • Trovo più interessanti le ultime due.
    Ma hai qualche altra foto?
    Dici che è inserito tra un grattacielo e l’altro ma non lo rappresenti per niente (forse era ineressante).

Potrebbero interessarti anche...

  • Boston, vista dal parco di Beacon Hill.Parco di Beacon Hill a Boston Beacon Hill è un quartiere storico di Boston, Massachusetts, che insieme con la vicina […]
  • New York, traffico vicino a Rockfeller Center.Tornando a New York Non posso credere di essere un'altra volta a New York, il mio primo viaggio è stato nel […]
  • Boston, una veloce visita a bunker hill.Boston City Boston è la capitale e città più grande in Massachusetts, una delle più antiche città […]
  • Plymouth, spiaggia sull'oceano.Plymouth e la sua storia Ho camminato per chilometri anche qui, incredibile, ho preso come al solito il mio treno […]
  • Per le vie di Salem, lungo il porticciolo.Salem e i suoi fantasmi Ero a Salem in una giornata di terribile pioggia, non certo ideale per scattare delle […]
  • Geometrie della Torre Eiffel, Parigi.Geometrie della Torre Eiffel Ho dovuto affrontare ore di coda ma visitare la Torre Eiffel è sempre un'esperienza […]