logo-sito Realizzazione siti Web e sviluppo progetti Internet in Torino

Boston City

Boston è la capitale e città più grande in Massachusetts, una delle più antiche città degli Stati Uniti, e la non ufficiale “Capitale del New England”.

La città è anche al centro di una ampia zona metropolitana denominata Greater Boston, che ospita 4,5 milioni di persone.

Ho trascorso lì tre settimane visitando la mia ragazza asiatica che è lì per i suoi studi, e devo dire che è sicuramente una bella città piena di giovani studenti, un bel posto per vivere.
Boston è stata fondata nel 1630 d.C. dai coloni puritani inglesi.

I puritani della Massachusetts Bay Colony sono a volte confusi con i pellegrini che fondarono la Plymouth Colony dieci anni prima.

Foto gallery: Boston City

Nel 1770, i tentativi britannici di esercitare un controllo più rigoroso sulle colonie hanno portato alla Rivoluzione Americana, al massacro di Boston, alla nascita del Boston Tea Party, e alle diverse battaglie tra cui Lexington e Concord e la famosa battaglia di Bunker Hill durante l’assedio di Boston.
Dopo la Rivoluzione, Boston è diventata uno dei più ricchi porti commerciali internazionali al mondo a causa della consolidata tradizione marinara della città.

Nel 1820, la popolazione di Boston cominciò ad espandersi, e la composizione etnica della città iniziò a cambiare, gli immigranti irlandesi hanno dominato la prima ondata dei nuovi arrivati, in seguito, nella seconda metà del secolo, la città ha visto un numero crescente di tedeschi, libanesi, siriani, francesi canadesi, russi e ebrei polacchi.

Fino agli inizi del 1900, Boston è rimasta uno dei più grandi centri industriali e commerciali della nazione. Una rete di piccoli fiumi al confine della città e il collegamento alla regione circostante rendevano facile la spedizione delle merci e la cosa ha condotto ad una proliferazione di mulini e fabbriche.
Boston fiorì culturalmente e divenne celebre per la sua cultura letteraria e ricca di mecenatismo artistico.
Divenne anche un centro del movimento abolizionista.

Dal 1970 l’economia della città esplose e dopo 30 anni di recessione economica Boston è ora la più grande metropoli del Nord-est (dopo New York).

Le rinomate scuole attraggono gli studenti della zona. Agli inizi del secolo ventunesimo, la città è diventata un centro intellettuale, tecnologico e politico. I costi della vita sono aumentati, e Boston ha il primato dei più alti costi della vita negli Stati Uniti.

La città è stata sede della prima scuola pubblica e del primo sistema di metropolitana negli Stati Uniti.

Lascia un commento

Seguimi sui social networks

linkedin twitter google+ pinterest flickr 500px

Condividi

- I campi contrassegnati con * sono richiesti ma il vostro indirizzo email non sarà pubblicato in nessun caso.
- Per ricevere gli avvisi in merito al commento non dimenticate di usare le checkbox!

Ci sono 6 commenti per queste foto

Leggi tutti i commenti

Potrebbero interessarti anche...

  • Boston, vista dal parco di Beacon Hill.Parco di Beacon Hill a Boston Beacon Hill è un quartiere storico di Boston, Massachusetts, che insieme con la vicina […]
  • Balena al largo delle coste di Boston.Balene in Boston Il whale watching è la pratica di osservare balene e altri cetacei nel loro habitat […]
  • Plymouth, spiaggia sull'oceano.Plymouth e la sua storia Ho camminato per chilometri anche qui, incredibile, ho preso come al solito il mio treno […]
  • New York, traffico vicino a Rockfeller Center.Tornando a New York Non posso credere di essere un'altra volta a New York, il mio primo viaggio è stato nel […]
  • Antico cimitero Boston's Granary.Cimitero Boston’s Granary Fondato nel 1660, situato su Tremont Street, il cimitero Boston's Granary di Boston è […]
  • Boston, gabbiani alla spiaggia di Orient Heights.Spiagge di Boston Sono andato a Orient Heights beach, una delle spiagge di Boston, con la mia ragazza […]