logo-sito Realizzazione siti Web e sviluppo progetti Internet in Torino

Nevicata a Torino

Nel 2010 abbiamo avuto un buon inverno a Torino con un sacco di pioggia ed un poco di neve, non molta, nulla che possa fermare la vita della città.
Gli anziani dicevano che è facile trovare la miseria sotto l’acqua, ma il pane si trova sotto la neve che protegge il grano dal gelo, parole davvero sagge.

Le nevicate in effetti in questi ultimi anni a Torino non sono molto frequenti, così mi sono alzato in fretta e nonostante la paura di bagnare la macchina fotografica ed un grezzo sacchetto di plastica per proteggerla mi sono diretto al parco a scattare alcune foto sotto la neve.

Foto gallery: Nevicata a Torino

Quando sono arrivato la neve stava ancora cadendo, ed era un problema non bagnarsi, rimanere asciutti, almeno la macchina fotografica, le forme scure degli alberi immerse nel bianco della neve hanno attratto la mia attenzione sino a quando una figura arancione distolse il mio obbiettivo.

Una macchia arancione nel bianco, uno spunto incredibile da inseguire e fotografere immediatamente prima che sparisse.
Mi incuriosiva l’immagine dell’ombrello arancione, i diversi cambiamenti nella luce, le forme nascoste delle cose coperte dal mantello bianco.

Ma l’arancio mi seguiva, uno di quei casi in cui è la foto che viene da te e non tu che la cerchi, si trattava di una ragazza che stava anche lei fotografando lo spettacolo della neve con un telefonino.

Tornato a casa il mio gatto guardava i fiocchi di neve dalla finestra, anche lui stupito e curioso.
Solo una questione di poche ore, solo una bella mattina, qualche foto, e tutto era finito.

Lascia un commento

Seguimi sui social networks

linkedin twitter google+ pinterest flickr 500px

Condividi

- I campi contrassegnati con * sono richiesti ma il vostro indirizzo email non sarà pubblicato in nessun caso.
- Per ricevere gli avvisi in merito al commento non dimenticate di usare le checkbox!

Ci sono 8 commenti per queste foto

  • Anche io trovo molto bello l’effetto a contrasto creato dall’arancione dell’ombrello.

  • Trovo una bella immagine il contrasto tra l’inverno gelido a colori freddi e l’ombrello arancione con colori caldi.
    Avrei giocato di più su questo, ma ottime foto

  • Bel lavoro nel suo complesso, con immagini ben realizzate ok.png

    Unica cosa, trattandosi di reportage, forse avrei insistito un pò di più sulla presenza, sul ruolo umano nella nevicata….

    Un saluto
    Francesco

  • ciao,
    molto bello l’intero lavoro, complimenti. Mi piace molto l’idea dell’ombrello colorato nella #4 e #6 , davvero d’effetto lo stacco con il resto quasi b&w (forse sarebbe stato ancora più incisivo se inserito in una foto con alberi senza foglie, non ci sarebbe stato il marrone a disturbare un po’). La posizione “danzante” delle gambe nella #6 me la fa preferire.
    Saluti

    • Grazie del commento!

      Si in effetti la foto potrebbe essere facilmente trasformata in BW mantenendo l’ombrello arancione, ma quelle foglie davano un tocco di realismo.

Leggi tutti i commenti

Potrebbero interessarti anche...