logo-sito Realizzazione siti Web e sviluppo progetti Internet in Torino

Creta zona centrale

Dopo oltre una settimana nella parte occidentale di Creta  era ora di muoversi e fotografare la zona centrale, in effetti la seconda ragione per la quale ho deciso di visitare l’isola: la sua storia.

Il fascino della Grecia, praticamente ovunque ci si trovi, è proprio il fatto di offrire la bellezza del suo mare associata alla storia millenaria.
Nel caso di Creta parliamo di una civiltà risalente ad oltre duemila anni prima di Cristo.

Oltre a questo non dimentichiamo le vestigia sia Veneziane sia Arabe presenti in varie città sulla costa settentrionale dell’isola.

Avrei voluto davvero avere più tempo sia per le fotografie sia per visitare la parte orientale dell’isola che ho volontariamente lasciato per il prossimo viaggio, credo proprio che ritornerò.

Foto gallery: Creta Centrale

Direzione verso Iraklio e Knosso quindi, ma non solo, le tappe in mezzo sono diverse: Moni Preveli, la zona montuosa centrale dell’isola e le profondissime gole di Samaria, Rethymno e la necropoli di Armeni.

La civiltà Minoica è stata una civiltà talmente evoluta da essere in grado di erigere palazzi di due piani e di produrre pittura ed arti di raffinatezza ineguagliabile, copiata e seguita per secoli e secoli da tutta la Grecia e dal resto del mondo mediterraneo.

Ad Iraklio ci attendeva il palazzo di Knosso ma anche uno stupendo museo archeologico, per poi salutare l’isola alla volta di Atene via nave.

Lascia un commento

Seguimi sui social networks

linkedin twitter google+ pinterest flickr 500px

Condividi

- I campi contrassegnati con * sono richiesti ma il vostro indirizzo email non sarà pubblicato in nessun caso.
- Per ricevere gli avvisi in merito al commento non dimenticate di usare le checkbox!

Ci sono 2 commenti per queste foto

Potrebbero interessarti anche...